Impianti biologici a membrane tubolari cross-flow (MBR)

L’innovazione tecnologica nel trattamento acque è un imperativo fondamentale per poter migliorare la qualità di vita di ogni singolo individuo. Una di queste innovazioni è impiegata soprattutto nelle fasi di potenziamento degli impianti esistenti: si tratta dell’impiego di membrane (MBR).

Grazie alla elevata concentrazione di fanghi ottenuta in poco tempo, la depurazione risulta più efficace, permettendo di evitare l’utilizzo di ulteriori trattamenti chimici. Questo impianto offre diversi vantaggi economici, tra cui: la riduzione dei volumi impiegati nella costruzione di nuovi impianti; la velocizzazione dei tempi di operatività del sistema; il mantenimento degli spazi nel potenziamento dell’esistente e soprattutto la garanzia di miglioramento della qualità dell’acqua una volta depurata.

Tutte le soluzioni

Sviluppiamo tecnologie avanzate ed appropriate ai bisogni specifici del cliente, adottando soluzioni depurative in grado di rispettare i più alti standard in termini di gestione ambientale per la tutela ed il rispetto dell’ambiente.